Compila il form per ricevere gratuitamente la nostra newsletter.

 
 
sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 sudan 2012 os Capodacqua Capodacqua Capodacqua le spigole giganti del Presidente Le mega spigole del Presidente Le spigole giganti di Paolo Brontosarago L'allievo e il maestro
 
 
Torna all'elenco di manifestazioni ed attività
 
 
   Uw International Photocontest See in the Sea

Domenica 11 Dicembre, si è svolta la Cerimonia di Premiazione dell’ 11° edizione di See in the Sea International Photocontest OrtonAmare 2016.

La manifestazione si è aperta con il graditissimo ritorno ad Ortona di Alberto Balbi  che ha svolto un incontro fotografico interessantissimo con sul tema:

"Costruzione di una identità. Lo stile personale e l’identità fotografica di un autore, attraverso tecniche e mezzi fotografici passati e presenti, secondo una filosofia di Slow Photography,  visto come ragionamento fotografico."

Molti gli spunti emersi dalle provocazioni di Alberto e dei numerosi interventi sul tema da parte dei tanti autori presenti in sala.

Dopo il saluto dell’Assessore allo Sport del Comune di Ortona S. Schiazza, alla presenza del Direttore Tecnico Giuseppe Pignataro, Paolo de Iure presidente di Ortona Sub, ha dato il via alla Cerimonia premiando la categoria Compatte ed ha visto la partecipazione di 17 autori e 33 opere in valutazione con l’affermazione di  Edoardo Errani grazie all’immagine “Specchio” seguito da Gianluca Cucco e Andrea Izzotti.

A seguire, le 30 immagini dei 19 autori iscritti, nella sezione tematica in esterni dal titolo “Onde”,  vinta da Andrea Izzotti con l’opera “Sardinia Wave” e che sul podio ha visto lo spagnolo Carlos Virgili Ribe  e Mauro Apuleo.

Primo classificato nella categoria “Seahorses”, il simpaticissimo Gianluca Romano accompagnato da un nutrito gruppo di amici giunti dal Salento per applaudire l’affermazione dell’opera “inno alla gioia”, in una categoria con ben 49 autori e 89 immagini. Sul podio la bellissima foto “magic moment” di Flavio Vailati, mentre ottiene il terzo posto nuovamente Mauro Apuleo con “alla finestra”.

Come consuetudine, le categorie classiche hanno visto un numero imponente di autori: nella Macro 61 e 121 immagini con un’importante rappresentanza di autori stranieri. Ad aggiudicarsi la vittoria finale ed il primo premio, un voucher per il Siladan Resort & Spa offerto grazie alla collaborazione con l’amica Vanna Cammelli di Aquadiving Tours, è stata la bellissima immagine presentata da  Giacomo Marchione dal titolo “Acrobata”, seguita dalla suggestiva opera del belga  Luc Rooman con “Clownfish”  e dallo spagnolo Jorge Marco con “Ladybug”.

Graditissimo ospite della serata Umberto Giorgini, in rappresentanza del  nostro partner storico Dan Europe, che ha premiato gli autori della categoria tematica “ Io ed il mio buddy, sicuri sott’acqua”, vinta dal vulcanico Alberto Gallucci, omaggiato di un’opera in ceramica  appositamente realizzata dai maestri ceramisti di Castelli e seguito sui gradini più bassi del podio, da Francesco Visintin e Vito Giannecchini.

Nella categoria Wide Angle che ha visto in valutazione 107 immagini e 56 autori, terzo classificato “red Velvet” di Fabio Iardino, piazza d’onore ad un soddisfattissimo Renato la Grassa con “le pseudorche di Karam Masamirit” e grande affermazione della giovanissima partenopea Gabriella Luongo, che si aggiudica una spettacolare crociera alle Maldive a bordo del Duca di York, premio offerto dalla insostituibile collaborazione con Dodi Telli anima di Albatros Top Boat. A premiare un’emozionatissima Gabriella  Luongo  come viatico per altri successi futuri, Alberto Balbi e Giuseppe Pignataro e l’applauso corale di tutti i presenti.

Nella categoria più affascinante del “Portfolio Mediterraneo” battendo la concorrenza di ben 42 autori e 126 opere fotografiche vince Pietro Formis  seguita da Gabriella Luongo e Massimo Zannini. Il primo classificato si aggiudica offerta un soggiorno alle Maldive da Albatros Top Boat.

Al temine della cerimonia di premiazione tutti gli autori si sono ritrovati sul palco per l’immancabile foto di rito e per brindare alle ormai prossime festività.

Ortona Sub ringrazia con affetto tutti gli autori che, pur sobbarcandosi lunghe trasferte, hanno onorato la cerimonia con la loro presenza e tutto lo staff organizzativo, insostituibile volano per il successo nel tempo di questa manifestazione.

Un ringraziamento particolare a tutti i nostri sponsor senza la cui collaborazione tutto questo sarebbe impossibile: Albatros Top Boat, Aquadiving Tours, Siladen Resort e Spa,  MV Don Questo Sudan, Dan Europe, Zecca Energia, Sorrento Diving Futuro Mare, Ponza Diving Center, Marlin Blu, San Tommaso specialità alimentari, Ferrometal, Rosarubra Tenuta in Pietranico, Estetica Ninfea, Autolinee Napoleone.

Appuntamento al prossimo anno e chi volesse venirci a salutare ci troverà nello stand Cmas CDC presso eudi Show Bologna dal 3 al 5 marzo.

 
 
Non sono ancora presenti immagini per questo corso
 
© Ortona Sub P.Iva 02167220694. sito realizzato da zetaweb